• 0931 1622919
  • info@ilcerchiosiracusa.it

    Alessandro Pluchino, Professore di fisica teorica e modelli e metodi di matematica, presso l'Università di Catania, proseguendo il tema iniziato con il dibattito sul De Rerum Natura, ci introdurrà alla nuova scienza della complessità.

    Lucrezio, in forma poetica, ha realizzato un'opera di filosofia generale circa l'origine e l'essenza di tutte le cose, dal tuono alla natura degli Dei, dalla pioggia all'anima, dal terremoto alla libertà.

    Alla presentazione dell'ultima silloge in dialetto di Maria Nivea Zagarella, aperta dalla pregevole prefazione del prof. Giovanni Ruffino, presidente del Centro Studi Filologici e Linguistici Siciliani, interverrà Corrado Di Pietro con le letture di Vittorio Emmi, sarà presente l'autrice. Maria Nivea Zagarella è stata docente di lettere classiche ed è poetessa, scrittrice e saggista, vincitrice di prestigiosi premi, è autrice non solo di raccolte di poesie in lingua e in dialetto, ma anche di saggi, racconti e drammi sacri.

    Gli Amici dell'Inda continuano la collaborazione con il Cerchio presentando la terza opera che verrà rappresentata al Teatro Greco di Siracusa a partire dal 28 giugno 2019. La presentazione è affidata al Prof. Sebastiano Amato presidente della locale associazione di Storia Patria. La sede è quella del CERCHIO in via Arsenale 40/A alle ore 18,30 di Lunedì 10 giugno 2019.

    Un saggio letterario della Prof.ssa Gioia Pace attuale Presidente dell'associazione "Dante Alighieri di Siracusa", sarà presentato dall'autrice nei locali del Centro Studi Arti e Scienze Il Cerchio, via Arsenale 40/A Siracusa, lunedì 3 giugno 2019.

    Giorno 29 maggio 1919 due spedizioni di scienziati inglesi, sotto la guida di Sir Arthur Eddington, avevano provato che la deviazione subita dai raggi luminosi passando vicino alla massa solare era quantitativamente pari a quella prevista da Einstein.

    A 100 anni da quella data proviamo a parlarne e a ricreare l'entusiasmo che provano tutti gli uomini di scienza e i poeti quando alzano gli occhi al cielo durante le notti stellate dell'estate.

     

    Pagina 1 di 17

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.